Fungo Hericium Erinaceus

Fungo Hericium Erinaceus Supporto Nervi alimentari

Benefici

Se si allontanano dalle medicina moderna e l’uso di farmaci da prescrizione, spesso tossici a favore di rimedi naturali che sono sicuri e potrebbe consentire di godere incandescente buona salute e benessere senza effetti collaterali orribili, si dovrebbe dare un’occhiata a Mane del leone.

Questo Fungo Hericium Erinaceus è attualmente oggetto di intensa ricerca scientifica, ma non è certo un nuovo arrivato a

lombi crinierarimedi naturali. In realtà, è stato utilizzato nella medicina tradizionale cinese per secoli ed è stato riservato esclusivamente agli imperatori cinesi per molti anni.

Ecco alcuni dei possibili usi benefici per la criniera del leone:

  • Regola di zucchero nel sangue
  • Regola la pressione sanguigna
  • Aumenta il sistema immunitario
  • Allevia i sintomi di artrite
  • infezione combattimenti
  • riduce l’infiammazione
  • Aiuta a disturbi del tratto digerente come il duodenali e ulcere allo stomaco
  • Ringiovanisce crescita nervosa e riduce i sintomi del morbo di Alzheimer e di Parkinson
  • Allevia i sintomi della neuropatia sensoriale, comune in pazienti affetti da HIV
  • Elimina le tossine all’interno del corpo

Questi sono tutti fantastici benefici per la salute, ma forse la cosa più eccitante di criniera del leone è la sua possibile lions-manesul trattamento e potenzialmente prevenire tali disfunzioni cerebrali come la senilità e malattia di Alzheimer!

I ricercatori stanno lavorando con mane del leone grazie alla sua capacità di stimolare la produzione di NGF, o Nerve Growth Factor. Una carenza di NGF ha dimostrato di essere una causa primaria della malattia di Alzheimer e altre malattie neurali.

Qual è NGF?
Nerve Growth Factor è una molecola proteica che viene sintetizzata in piccole quantità in tutti i tessuti vertebrati. Esso svolge un ruolo importante nella sopravvivenza di popolazioni di cellule nervose nel sistema nervoso centrale e periferico. Il problema è che NGF come proteina è troppo grande

di permeare la membrana di barriera che esiste tra il sangue e il cervello. Così, nelle persone con diminuzione quantità di NGF causando disturbi cerebrali come l’Alzheimer; è difficile ottenere NGF al cervello dove è assolutamente necessaria per rinnovare crescita e la riparazione dei neuroni.

I ricercatori hanno isolato due diversi tipi di molecole presenti nel mane del leone che non solo stimolano la produzione di NGF, ma anche gli permettano di passare attraverso la barriera sangue / cervello in modo che il lavoro di riparazione e rinnovo neuroni nel cervello può iniziare.Questa è roba emozionante!

Criniera di Leone è stato anche dimostrato di aiutare con altri problemi neurologici come alleviare il dolore dei pazienti affetti da neuropatia sensitiva distale, una condizione comune per i malati di AIDS, così come molti altri.

Un altro vantaggio principale della criniera del leone risiede nella sua capacità di aumentare il naturale  sistema immunitario . Un sano sistema immunitario è fondamentale per mantenere una buona salute e il benessere e tutto ciò che stimola il corpo a  aumentare l’immunitàvi farà molto meno probabilità di ammalarsi!

Se si desidera ottenere sulla pista veloce di abbondante buona salute e vitalità, si potrebbe considerare prendendo spunto dagli antichi imperatori cinesi che hanno riconosciuto i valori terapeutici della criniera del leone!

In che modo la Cyanea Mushroom Boost Intelligenza? sistema nervoso

Fungo Hericium Erinaceus che nootropic conosciuto anche con i nomi testa di pecora, la testa di orso e Yamabushitake. Il Fungo Hericium Erinaceus è immediatamente riconoscibile per le sue spine cascata denti simili piuttosto che il tappo classico e stelo aspetto. Questo fungo è stato utilizzato nella medicina tradizionale cinese per centinaia di anni. Record che risalgono una serie di secoli indicano che è stata usata per curare le malattie dei reni, fegato, milza, stomaco, e anche il cuore. Fungo Hericium Erinaceus è anche pensato per migliorare la digestione, rafforzare la condizione fisica, e forse anche inibire la crescita di alcuni tumori.

Fungo Hericium Erinaceus è anche uno dei migliori nootropics naturali reputati disponibili, noti per aumentare i livelli di Nerve Growth Factor nel cervello umano. Questo ormone è stato collegato a un aumento dei tassi di crescita neuronale e può migliorare la plasticità sinaptica del cervello. del Leone principale è una fonte di almeno 32 diversi attivi, come i minerali di potassio, zinco, ferro e selenio. Tutte le principali amminoacidi sono presenti pure, con una varietà di polipeptidi e polisaccaridi. Si consiglia di aggiungere Mane del leone a una pila nootropica per il miglioramento della salute dei neuroni e per gli effetti positivi a lungo termine sulla memoria e il ragionamento.

Mane Effetti di Lion:

Il metodo nootropica primario di azione per Mane del leone è stimolando il rilascio NGF. Questo ormone ènervosocoinvolte nel mantenimento delle cellule cerebrali sane e supporta myelination. La mielina è uno strato di cellule di grasso che si forma lungo le propaggini dei vostri neuroni chiamati assoni. La presenza di un accumulo sana di mielina è noto per aumentare l’efficienza con cui i neuroni inviano trasmissioni elettrici attraverso il corpo cellulare. In effetti, stimolando mielinizzazione può aumentare la velocità di processingas pensiero così come il richiamo di memoria.

NGF è anche solidale alla crescita dei neuroni, la generazione di sinapsi e anche lo sviluppo di nuovi neuroni. Il tuo cervello contiene una rete di circa 86 miliardi, che sono in gran parte formata entro i primi due anni di vita. Fino a poco tempo fa, si riteneva che nessuna nuova neuroni si sviluppano più tardi nella vita, ma ora sappiamo che NGF può effettivamente riavviare questo processo. Inoltre, NGF rende più facile per i vostri neuroni per formare nuove connessioni con altri neuroni e possono migliorare la comunicazione tra i diversi emisferi del cervello.

Diverse teorie del centro di intelligence sull’idea che le connessioni neuronali più hai, l’intelligenza più fluido si avrà. Sappiamo anche che potenziamento a lungo termine – il processo con cui i ricordi sono codificati come connessioni tra i neuroni – è reso più efficiente con i più alti livelli di NGF. Per questo motivo, Fungo Hericium Erinaceus può essere efficacemente inserito in un indotto chimicamente potenziamento a lungo termine Stack.Questo ormone è spesso citato in connessione con l’idea di neuroplasticità e mantenere la capacità del cervello di adattarsi, imparare e cambiare anche quando invecchiamo. Con livelli di questo fattore di crescita, Fungo Hericium Erinaceus può essere in grado di proteggere contro le disfunzioni cognitive e perdita di memoria legata all’età. Questo supplemento potrebbe eventualmente essere utilizzato per aiutare i malati di Alzheimer e di coloro che hanno altri problemi cognitivi legati all’età.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CHIEDI INFORMAZIONI TEL.; 3291514947 NICOLA PISCITELLI Rimuovi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: